VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 1 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Video Notizie
08/12/2019 - VERCELLI - Pacifica invasione di 1.300 piccoli moschettieri - Pro Vercelli Scherma fa il miracolo
Una bellissima festa, a certi tratti così familiare e gioiosa che può persino sembrare ad una sagra.
Perché negli ampi padiglioni di Caresanablot sono state posate 45 pedane per accogliere 1.300 giovani spadisti di età compresa tra i 10 ed i 14 anni.
E allora capita che i genitori si rifocillino nei numerosi stand gastronomici mentre, a pochi metri, i figli si cimentino negli assalti.
Poi anche loro a tavola.
Ma, a parte questa visione che mette al centro le famiglie, sempre, come in tutti gli sport, al fianco dei piccoli campioni, il resto è fatica.
Una fatica incredibile.
Chiunque abbia avuto dimestichezza con l’organizzazione di gare sportiva in qualsiasi disciplina, sa che gestire un numero come 1.300 atleti / gara è un’impresa che farebbe tramare i polsi a chiunque.
A partire da chi si deve occupare del software, da tempo protagonista silenzioso dell’elaborazione dei dati: che tutti vogliono in tempo reale.
La Pro Vercelli Scherma sta reggendo benissimo l’urto ed in questa giornata di sabato ha dimostrato che nei mesi scorsi ha messo a punto una macchina organizzativa perfetta.
Affidata a tanti volontari, ma al timone stanno Massimo Zenga, Cristina e Sara Cometti.
Proprio Zenga al nostro microfono ed in video per i nostri Lettori presenta l’iniziativa.
A domani per altri servizi e foto, con una panoramica sui risultati: più tecnica, dopo questa prima ondata che – lo confessiamo – ha visto prevalere anche in noi un po’ di emotività.