VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 11 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
News: martedì 11 agosto 2020
Archivio News per anno: 2008  -  2010  -  2011  -  2012  -  2013  -  2014  -  2015  -  2016  -  2017  -  2018  -  2019  - 2020
Archivio News dei mesi precedenti:  gennaio 2016  -  febbraio 2016  -  marzo 2016  -  aprile 2016  -  maggio 2016  -  giugno 2016  -  luglio 2016  -  agosto 2016  -  settembre 2016  -  ottobre 2016  -  novembre 2016  -  dicembre 2016
30/07/2016 - Saluzzese - Pagine di Fede
IN PRINCIPIO ERA IL VERBO - Letture dalla Liturgia di domenica 31 luglio 2016 -
Vanità delle vanità - dice Qoelet - vanità delle vanità, tutto è vanità. Perché chi ha lavorato con sapienza, con scienza e con successo dovrà poi lasciare i suoi beni a un altro che non vi ha per nulla faticato. Anche questo è vanità e grande sventura.
23/07/2016 - Saluzzese - Pagine di Fede
IN PRINCIPIO ERA IL VERBO - Letture dalla Liturgia di domenica 24 luglio 2016 -
“Padre, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno; dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano, e perdona a noi i nostri peccati, anche noi infatti perdoniamo a ogni nostro debitore, e non abbandonarci alla tentazione”».
16/07/2016 - Saluzzese - Pagine di Fede
IN PRINCIPIO ERA IL VERBO - Letture dalla Liturgia di domenica 17 luglio 2016 -
Non fa danno al suo prossimo e non lancia insulti al suo vicino. Ai suoi occhi è spregevole il malvagio, ma onora chi teme il Signore.
09/07/2016 - Saluzzese - Pagine di Fede
IN PRINCIPIO ERA IL VERBO - Letture dalla Liturgia di domenica 10 luglio 2016 -
Cristo Gesù è immagine del Dio invisibile, primogenito di tutta la creazione, perché in lui furono create tutte le cose nei cieli e sulla terra, quelle visibili e quelle invisibili: Troni, Dominazioni, Principati e Potenze.
02/07/2016 - Saluzzese - Pagine di Fede
IN PRINCIPIO ERA IL VERBO - Letture dalla Liturgia di domenica 3 luglio 2016 - ' La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perchè mandi operai alla sua messe! '
Acclamate Dio, voi tutti della terra, cantate la gloria del suo nome, dategli gloria con la lode. Dite a Dio: «Terribili sono le tue opere!».

Cuneo
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it